lunedì 3 giugno 2019

PREISCRIZIONI 2019-20

Buon giorno a tutti.
Sono ufficialmente aperte le preiscrizioni alla prossima stagione sportiva 2019-20.
Tale atto ci è indispensabile per poter programmare al meglio la stagione sportiva ed è richiesto a tutti i ragazzi a partire dal campionato esordienti a salire, ossia a partire dai ragazzi che il prossimo anno scolastico si troveranno in prima media.

La modalità è analoga a quella degli altri anni e consta di tre operazioni:
1- Modulo "Richiesta Iscrizione al libro soci 2019-20" compilato in tutte le sue parti. Clicca qui
2- Eseguire il bonifico di 250 euro all'indirizzo iban :IT14N0311153360000000061843 intestato a  :  A.S.D.   F. LUSSANA 
3- Inviare la stringa del libro soci e copia del bonifico a iscrizioni@lussanabasket.it

Si ricorda che il termine ultimo per la preiscrizione è entro il 15 Giugno 2019

domenica 2 giugno 2019

Finale "Coppa BG" UNDER 16

 LUSSANA - TRENZANO BS 51-55

Lussana: Capelli 13, Mozou 8, Forlani 3, Bonari 2, Corti 3, Zingarelli, Togni 5, Regantini 7, Tomasi 4, Porro 4, Vanoncini 2. All. Pasqua, Devicenzi.

Trenzano: Quaresmini 2, Marzotti 11, Barbera 7, Bettoni, Nome 4, Navoni, Tosser 10, Nobilini 21. All. Gregorelli.


Parziali: 13-15; 17-12; 9-13; 12-15


La finale della Coppa Bergamo va ai nostri avversari di Trenzano e a loro vanno i nostri complimenti!

Complimenti anche ai nostri U16 per quanto fatto in tutta la stagione, per i miglioramenti ottenuti e soprattutto per la passione dimostrata in ogni allenamento.

Complimenti anche per quest'ultima partita perché nonostante ci siano sfuggiti il foglio rosa e il primo posto, abbiamo giocato a viso aperto una partita non facile in cui la fatica si è fatta sentire forse più del dovuto (sotto forma di basse percentuali e di palle perse). Però abbiamo saputo combattere fino all'ultimo secondo cercando di rimettere in carreggiata la partita anche quando la vittoria non sembrava più essere a portata di mano.

Bravi ragazzi!


Semifinale "Coppa BG" UNDER 16

 LUSSANA - EXCELSIOR 68-64


Lussana: Capelli, Mozou 13, Forlani 6, Bellini, Bonari 3, Corti 5, Togni 9, Tomasi 11, Regantini 12, Porro 2, Vanoncini 2. All. Pasqua

Excelsior: Scolari 2, Bresciani 5, Torri 4, Pagani, Piccinni 13, Kalari, Casanova 13, Tabotta 2, Belloni 14, Mingardi 11. All. Blasizza


Parziali: 10-21; 22-12; 23-11; 13-20


La prima semifinale della Coppa Bergamo u16 propone un classico della rivalità cittadina: il derby contro Basket Excelsior.
Dopo due confronti molto equilibrati nella fase Gold, anche questa gara si rivela estremamente interessante per il suo svolgimento: dopo le prime due frazioni in cui ci scambiamo due parziali più o meno identici, si riprende il secondo tempo sul 32-33 e subito nella terza frazione dimostriamo di voler continuare la striscia iniziata nei precedenti dieci minuti. Così riusciamo ad imprimere una decisa sterzata alla partita andando avanti e chiudendo sul 56-44.
Nel quarto quarto tutto si decide negli ultimi minuti: dopo aver lungamente e con fatica mantenuto un margine di sicurezza, negli ultimi due minuti subiamo un pesante calo di concentrazione proprio nel momento del massimo sforzo dei nostri avversari. Cosi con cinque punti di fila dell'Excelsior e due nostri possessi in cui invece di gestire il tempo ci facciamo prendere dalla fretta, a 11" dalla fine vediamo il margine ridursi ad un pericolosissimo +3: l'inevitabile fallo sistematico degli avversari ci dà la possibilità di chiudere la partita sul +4 finale con un 68-64 che vale la finale.

4^ Gara "Coppa BG" UNDER 16

 LUSSANA - STEZZANO 58-49

Lussana: Capelli 2, Mozou 6, Forlani 2, Bellini 5, Bonari 2, Corti 2, Zingarelli, Togni 11, Regantini 14, Tomasi 2, Porro 6, Vanoncini 4. All. Pasqua


Stezzano: Perna 2, Colombelli 13, Zani, Frigeni, Frisoli 2, Bonacina, Luanaj 2, Suardi 3, Brozzoni 1, Carafone 10, Montella 5, Pisati 11. All. Barcatta


Parziali: 15-10; 13-17; 14-5; 16-17


Quarta vittoria del girone, la più importante perché ottenuta nello scontro diretto contro Stezaano, i nostri rivali per il primo posto e per l'accesso alle finali a 4 dell'1 e 2 giugno.

Dopo un primo tempo molto equilibrato, riusciamo a piazzare, grazie alla difesa, nel terzo quarto un bel parziale che ci permette di giocare l'ultima frazione con maggior sicurezza e tranquillità: così negli ultimi dieci minuti riusciamo a respingere gli ultimi assalti degli avversari e a guadagnarci l'accesso alle finali con un punteggio finale di 58-49.