giovedì 31 dicembre 2015

AUGURI DI BUON ANNO
DA LUSSANA BASKET


Il Lussana Basket augura a tutti gli appassionati dello sport più bello del mondo un felice anno nuovo, ricco di belle sorprese e di emozioni uniche...

mercoledì 30 dicembre 2015

CATEGORIA ESORDIENTI
TROFEO RAFFA MARTINI


Trofeo Raffa Martini - semifinale 
Lussana Bluorobica Bergamo - Alp Lissone 40-37

Trofeo Raffa Martini - Finale
Lussana Bluorobica Bergamo - Urania Milano 58-29

Torre Bordone - Il gruppo 2004 al termine di un ottimo torneo scrive il suo nome nell'albo d'oro del Trofeo Raffa Martini bissando il successo dello scorso anno del gruppo 2003.

Lunedì alla Pesenti ci vediamo di fronte l'ottimo Lissone (già affrontato quest'anno in un'altra tiratissima semifinale al torneo di Halloween a Martinengo). Partita vera, tirata, sudata, a lungo inseguita e alla fine vinta grazie a una grintosa prova difensiva e a un ultimo quarto che inchioda i nostri forti avversari. 

Ieri finalissima nel palazzetto di Torre Boldone. Tribune piene. Tanta emozione e una partita che dopo un primo quarto sostanzialmente equilibrato ci vede man mano prendere in mano la situazione fino al perentorio 58-29 finale. Tante belle giocate, tanto gioco di squadra per un gruppo che si dimostra essere in continua crescita. 

Un grandissimo grazie all'associazione Raffa x Sempre che anche quest'anno si è superata e ha regalato emozioni agli oltre 200 bambini presenti ieri alle premiazioni. 

Un grazie a Francesco e all'Onyria Urgnano e a Leonardo e al Pedrengo Basket per la collaborazione nell'allestimento del gruppo.

Grazie infine a tutti i ragazzi e ai loro genitori che con entusiasmo e disponibilità hanno vissuto questa tre giorni di basket.

Adesso meritate vacanze. Si torna in pista a gennaio con il campionato.

domenica 27 dicembre 2015

CATEGORIA ESORDIENTI
TROFEO RAFFA MARTINI


Trofeo Raffa Martini – 1° giornata 
Lussana Bluorobica Bergamo - Brembate Sopra 25-10 

Lussana: Alari, Ambrosio 2, Ceruti 8, Corini 3, Ghisleni, Guerci 2, Luciano 2, Mora 2, Moro 2, Simonetti, Rota 4, Zonca. Istr. Locatelli

Brembate: Lussignoli 2, Carrara D 4, Mazzoleni 3, Boles, Fadini, Bertoldo, Berrahelkheir, Carrara, Maestroni 3, Sana, Messi, Tham. All. Rancoroni

Lussana Bluorobica Bergamo - ABC Crema  48-6

Lussana: Alari 2, Ambrosio 2, Ceruti 2, Corini 16, Ghisleni 2, Guerci 6, Luciano 2, Mora 4, Moro, Simonetti 2, Rota 4, Zonca 6. Istr. Locatelli

ABC Crema: Barbaglio, Madeo, Sudati, Ginelli, Sbarufatti, Doldi, Longari, Martellosio, Marcarini 6, Russo, Paladini. Istr. Bissi/Raimondi

Lussana Bluorobica Bergamo - Martinengo   49-5

Lussana: Alari 2, Ambrosio 5, Ceruti 2, Corini 4, Ghisleni 4, Guerci 4, Luciano, Mora, Moro 4, Simonetti 6, Rota 10, Zonca 8. Istr. Locatelli 

Martinengo: Bonaita, Bottini, Busetti, El Tarass 2, Fratus, Plebani, Montoglio, Seck, Sporchia 2, Vecchierelli 1, Cristiani. Istr. Fratus

Prossimo turno: domani ore 16,00 semifinale contro CAP Lissone a Torre Bordone via Donizetti al Palazzetto dello Sport

Bergamo - Convincente esordio per il gruppo 2004/05 allestito per il Torneo Raffa Martini dal sodalizio Lussana-Bluorobica.
Dopo una buona prestazione contro gli ottimi avversari di Brembate, i verdi liceali alzano man mano l'asticella trovando belle giocate di squadra e canestri spettacolari.
Domani semifinale contro l'ostico Lissone

Lele

sabato 26 dicembre 2015

SETTORE GIOVANILE LUSSANA
PROGRAMMA SETTIMANALE DAL 28/12 AL 03/01

 

Ecco qui il programma allenamenti settimanale.
Eventuali variazioni verranno segnalate direttamente dagli allenatori ai vari gruppi.

giovedì 24 dicembre 2015

BUON NATALE A TUTTI


 LO STAFF  DEL LUSSANA BASKET AUGURA A TUTTI UN FELICE NATALE!!!
IL PROGRAMMA ALLENAMENTI  PER LA SETTIMANA PROSSIMA VERRA'  PUBBLICATO TRA SABATO E DOMENICA

LUNEDI ALLA FIUMARA ARENA GRANDE SFIDA TRA LUSSANINI...C'E' STATA AMICHEVOLE TRA UNDER 13 E UNDER 14 E LO SPETTACOLO DI CERTO NON E' MANCATO...


domenica 20 dicembre 2015

SETTORE GIOVANILE LUSSANA
PROGRAMMA SETTIMANALE DAL 21/12 AL 27/12


Ecco qui il programma allenamenti settimanale.
Eventuali variazioni verranno segnalate direttamente dagli allenatori ai vari gruppi.

CATEGORIA ESORDIENTI
LUSSANA VERDE - MB COSTA VOLPINO 61-17


Campionato Esordienti provinciale – 4° giornata 
MB Lussana Bergamo verde - MB Costa Volpino 61-17 

Lussana: Piccinni 8, Rota 4, Viscuso, Ambrosio 4, Guerci 3, Lorenzi, Zonca 12, Alari 12, Ruscigno 4, De Sanctis 6. Istr. Locatelli

Arbitro (i): Ghisleni di Bergamo

Parziale: 11-5, 20-0, 10-10, 20-2;  

Prossimo turno: In attesa del calendario fase Gold

Bergamo - Pronto riscatto del gruppo 2004 che dopo la prova con poche luci e tante ombre di mercoledì riesce a giocare un'ottima partita contro Costa Volpino.
Gli avversari sono appaiati al primo posto nel girone con i nostri ragazzi che fin dall'avvio fan vedere come vogliono impostare la partita. Tanta corsa, tanto gioco di squadra e una difesa attentissima in particolare di Andrea Guerci e di Gianca, ci permettono di chiudere con un buon vantaggio il quarto.
Nel secondo tempo voliamo guidati da un ispiratissimo Michele e dal due Lollo-Luchino implacabili nell'affondare a canestro.
Con la partita ormai in ghiaccio nel terzo quarto abbiamo modo di ammirare il talento di Innocenti (davvero un ottimo giocatore). Ultimo quarto sul velluto e 61 a 17 finale.
Poi merenda per tutti (grazie a tutte le mamme) e poi pizzata di squadra.

Lele

CATEGORIA AQUILOTTI
LUSSANA VERDE - MB EXCELSIOR 14-10


Campionato Aquilotti provinciale – 5° giornata 
MB Lussana Bergamo verde - MB Excelsior  14-10


Lussana: Boffi 2, Carioli, Corini 10, Duci 2, Locatelli 4, Luciano 2, Moro 9, Rossi 2, Zana, Contino . Istr. Locatelli

USA Divertibasket: La Cava 5, Carinelli 8, Petrita, Ghislandi 4, Locatelli R 5, Bisignano 4, Palli 4, Amaducci, Guarino 4, Fumagalli, Restori 10, Maggioni 2 . Istr. Padova/Bonaldi

Arbitro (i): Andreini di Bergamo

Parziale: 6-4, 15-8, 2-16, 4-2, 4-2, 2-16,  

Bergamo -Tempo di derby. Ultima partita del girone d'andata del campionato aquilotti. I nostri ragazzi escono ancora una volta vincitori dal match ma Excelsior dimostra di essere un'ottima formazione, ben allestita e ben allenata (ai punti l'avrebbero vinta loro...).
La partita parte subito un salita con un paio di defezioni dell'ultima ora e ci presentiamo in 10 con un Marco Locatelli particolarmente provato.
Nei primi due tempi vinciamo con autorevolezza con un bel gioco (lodevoli un paio di giocate sull'asse Moro-Luciano). 
Nel terzo tempo Excelsior ci surclassacon un perentorio 2-16 che abbatte un po' il nostro morale e al contempo rivitalizza gli avversari che se la giocano davvero spalla spalla fino alla fine.
Vinciamo il quarto e il quinto tempo grazie anche a una maggior esperienza nel gestire le fasi concitate della partita.
Con il risultato ormai al calduccio sbrighiamo ancora nell'ultimo tempo e i bimbi del borgo escono a testa altissima dalla FiumarArena nonostante la sconfitta.

Lele

ESORDIENTI BIANCO
GALLERIA FOTOGRAFICA


PER VEDERE TUTTE LE FOTO DELLA PARTITA TRA ESORDIENTI BIANCO E DIVERTIBASKET CLICCARE QUI
O SULLA PAGINA FACEBOOK QUI

Buona visione Liv

giovedì 17 dicembre 2015

CATEGORIA ESORDIENTI
MB SCANZOROSCIATE - LUSSANA VERDE 23-37


Campionato Esordienti provinciale – 4° giornata 
MB Scanzorosciate - MB Lussana Bergamo verde  23-37 

Scanzorosciate: Adami 6, Filisetti, Varlo 2, Martinelli 2, Gastoldi, Fensterer, Gastoldi D 2, Costa 2, Micheletti, Brugali 2, Pasnat 5, Valsecchi 2. Istr. Ubiali A

Lussana: Piccinni 3, Palazzo, Rota 12, Viscuso, Ambrosio 4, Tolotti, Secchi 2, Zonca 8, Alari 6, Ruscigno 2, Pesenti Rossi. Istr. Locatelli

Arbitro (i): Adami di Bergamo

Parziale: 4-10, 8-8, 9-5, 2-14;  

Prossimo turno: sabato 19.12  ore 17,00 alla FiumarArena contro Alto Sebino

Bergamo - Partita tosta a Scanzorosciate. I nostri 2004 contro i ragazzi ottimamente allenati da Ubiali sudano le proverbiali sette camice per portare a casa il referto rosa. 
Partenza in salita, arriviamo tardi in palestra e la concentrazione latita e si vede, passiamo più palloni in tribuna che nelle mani dei compagni. Nonostante tutto con qualche buona giocata individuale portiamo a casa il quarto con un discreto margine.
Scanzo non molla e risponde colpo su colpo, il secondo quarto è combattuto, chiudiamo sul 12-20 ma Scanzo totalmente in gas.
Nel terzo quarto Scanzo si esalta e guidata da un Adami superlativo si riporta a -2. La nostra frenesia ci fa sbagliare tanto in attacco e concede troppo in difesa.
Ci vuole un ultimo quarto dove siamo trascinati da Ricky Rota e Luchino per chiudere un incontro aperto e in bilico per quasi tutti i 32' di gioco.
I miei più sinceri complimenti ai ragazzi di Scanzo e a Ale Ubbiali per l'ottima squadra allestita.

Lele

CATEGORIA ESORDIENTI
LUSSANA BIANCA - USA DIVERTIBASKET 34-21


Campionato Esordienti provinciale – 4° giornata 
MB Lussana Bergamo bianco - USA DIVERTIBASKET  34-21 

Lussana: Alberti 4, Girardelli, Conti, Lombardi 2, Zanchi, Mariotti 4, Corini 7, Ghisleni 10, Luciano 2, Moro 5. Istr. Locatelli

USA Divertibasket: Agostinelli 4, Airoldi, Arfaoui, Barbato, Carparelli 3, Castaldo, Dona A 2, Dona M 2, Merli 4, Paglialonga 4, Pedretti 4, Persico. Istr. Martoni

Arbitro (i): Andreini di Bergamo

Parziale: 12-4, 5-2, 9-6, 6-9,  

Prossimo turno: lunedì 21.12  contro La Torre basket

Bergamo - Pronto riscatto degli esordienti del gruppo Lussana bianco che dopo la sconfitta contro la Seriana tornano al successo contro gli amici di Azzano.
Il successo è frutto di un gioco che man mano sta diventando sempre più corale, la crescita nel gruppo di tutti gli elementi è costante portando il nostro basket ad un livello sempre più consapevole.
Una menzione d'onore oggi al 'trio Ares' Gio, Edo e Pietro che si stan sempre più integrando nel gruppo portando energia e entusiasmo.
Prossimo impegno in quel di Torre per giocarci l'accesso alla fase gold.


Lele

CATEGORIA 1^ DIVISIONE
VERTOVA - LUSSANA 56-72


Nicola 22; Gerad 19; Charls 10; Colò 9; Umbe 3; Pietro 4; Monta2; Ale 2;

A discapito del risultato finale non si è tratta di una partita facile, tutt'altro.
I padroni di casa ci hanno sorpreso con una prestazione magistrale nel primo quarto ( 23 punti) e un ottima prestazione anche nel secondo quarto che chiudiamo in parità 32.
Gli avversari hanno mostrato di avere delle ottime mani da fuori attaccando la nostra difesa con grande esperienza e capacità costringendoci ad utilizzare l'unica  arma difensiva possibile in questi casi: l'attacco.
Grazie a questo chiudiamo, come detto, in parità.
Al rientro proviamo a mischiare le carte con la nostra difesa 2-3 che questa volta, grazie all'abbondanza di lunghi ci permette il lusso di tenere sopra Nicola che con le sue grandi braccia, una volta capito come gira il cinema in quella posizione, crea grosse difficoltà alla rotazione della palla. Per la prima volta dall'inizio dell'anno la difesa 2-3 è stata la nostra mossa vincente e questo è dovuto al fatto che stiamo maturando individualmente e di squadra. Prova ne è che non abbiamo mai provato la difesa 2-3 in allenamento.
Sono contento della prestazione di tutti anche se ad ognuno avrei qualcosa da dire. Ma non è questo il momento. Per cui bravo Gerad, oggi prima tua volta da capitano, hai condotto la partita eccellentemente. Bravo Nicola, che hai messo una buona intensità difensiva e hai cominciato a coinvolgere anche i compagno con qualche ( sparuto) passaggio. In attacco sei sempre una certezza, anche quando sembra che non hai segnato il tuo ventello c'è sempre.
Bravo Charls che nonostante, o forse grazie, la febbre hai fatto un ottima partita segnando probabilmente il tuo massimo punteggio individuale.
Bene Umbe, sempre presente in attacco e molto intenso in difesa, ormai sei una sicurezza.
Bene Nicolò detto Davide che ha saputo aspettare il suo momento senza forare.
Bene Monta che ha giocato sotto nella 2-3 egregiamente, che sulla uomo ha difeso sul play e che non ha mai forzato un tiro segando 2-2 ai liberi che contavano.
Bene Colò che alterna momenti di buio a sprazzi di genio.
Bene, anzi benissimo, Pietro che ha mostrato calma, e talento in campo attaccando molto bene la 3-2 dalla posizione del centro. Nel secondo tempo non sono riuscito a trovarti spazio ma non per colpa tua ma perché Charls stava giocando alla grande.
Grande Christian, che ha saputo sostenere la squadra sempre anche senza giocare. Il suo sorriso sempre presente in panchina mi da tranquillità. Avrai modo di giocare di piu con gli UNDER 18, ma adesso sentiti parte al 100% di questa squadra e di questa vittoria.
E l'Allaround?
Prefetto. Non compare nei tabellini ma senza di lui non l'avremmo portata a casa. La sua presenza in campo è imprescindibile. Bravo Fede, continua ad impegnarti sul tiro in allenamento e vedrai che tra poco, anzi pochissimo, anche tu diventerai pericoloso anche da fuori.
E ora chi deve studiare studi, gli altri in palestra e poi via per la grande amichevole di Natale e poi panettone tutti insieme. Siete invitati tutti, ma proprio tutti a venire a vedere come dalle giovanili del Lussana nascano ogni anno dei talenti.
Con chi sarà l'amichevole?
Ma con l'XXL, of course!
Ci vediamo tutti al Pala NORDA  Mercoledi 23 Dicembre alle ore 20,30

XXL- Lussana


martedì 15 dicembre 2015

CAMPIONATO UNDER 16
BOTTANUCO - LUSSANA BERGAMO 40-89


Campionato Under 16 Provinciale - 9^ di andata
Bottanuco - Lussana Bergamo 40 - 89 (13-42)

Lussana: Torreggiani 13, Basetti 4, Sasso 6, Lenzi 16, Fustinoni 5, Chiodi 2, Storto 18, Zanchi 2, Cortinovis 20, ColomboL 3.
All. Trapletti
Bottanuco: Brembilla, Rottoli, Esposito, Morè, Zonca, Gandolfi, Nani, Piantoni, Rota, Crotti, Facheris, Castiglia.
All. Viscardi

Arbitro (i): Brighenti

Parziale dei quarti: 5-21; 8-21; 14-23; 13-24.
Note: Usciti per cinque falli : nessuno ; Falli Fatti Bottanuco 9, Lussana 5
Triple: ColomboL, Lenzi (L).

Prossimo turno: AMICHEVOLE vs Valtexas under18 in casa Giovedì 17.

Convincente prova in chiusura della prima fase del campionato. Imponiamo subito delle belle spaziature in campo aperto così come contro la difesa schierata e scappiamo subito via. Guidati dalla fantasia di Torreggiani e dalla concretezza a rimbalzo della coppia Cortinovis-Storto chiudiamo il primo quarto concendendo solo 5 punti segnati ai locali.
Secondo quarto fotocopia, tutti marcano almeno un punto già all'intervallo e le belle giocate proseguono. Più spazio per i canestri avversari nel secondo tempo ma continuiamo a guidare saldamente il match.
Appariamo molto meno macchinosi e più rapidi del solito. Bei segnali da parte di tutti per sperare in una seconda fase di buon livello dopo questi primi mesi in cui non siamo mai stati chiamati a mettere in campo troppo agonismo se non contro Mozzo alla seconda di campionato.
Pausa natalizia in vista, ma prima dovremmo riuscire a salutarci con almeno due amichevoli contro formazioni under18.

Andiamo avanti così!! 
Forza Lussana

Michele

CATEGORIA ESORDIENTI
LUSSANA BIANCA - SERIANA NEMBRO 24-41

Campionato Esordienti provinciale – 4° giornata 
MB Lussana Bergamo bianco - MB Seriana  24-41 


Lussana: Alberti 2, Di Leo, Lombardi, Mangili 2, Maroncelli, Duci, Corini 2, Ghisleni, Locatelli 2, Luciano 2, Moro 12, Mariotti 2. Istr. Parsani

MB Seriana: Americano 8, Bassani 4, Bergamelli 2, Bertoletti 4, Dugani, Conti 5 , Maffi 1, Nespoli 5, Micheli  4, Pulcini, Rotini,Borgonovo. Istr. Angeretti

Arbitro (i): Viscuso e Ambrosio di Bergamo

Parziale: 8-12, 2-13, 12-8, 0-8,  

Prossimo turno: mercoledì 16.12 ore 18,15 FiumarArena contro USA Divertibasket


Bergamo - Che partita. Avversario di turno la Seriana Basket, squadra fisica, tosta, ottimamente allestita dal maestro Giorgio Martinelli. Un avversario di quelli che ti fan tremare i polsi.
L'avvio è subito una battaglia, Seriana attacca forte il canestro e fa valere i centimetri e i chili ma noi non molliamo mai. Il gioco a tratti è pure arioso e si vedono belle combinazioni di squadra. Fede Mangili è un leone e difende con un energia pazzesca. Ricky ci mette l'anima su ogni pallone e Tommy Lombardi dimostra una crescita esponenziale (gioca a basket da soli 2 mesi...).
Molliamo un po' nel secondo quarto, più per la bravura avversaria che per demerito nostro. Ma lo spirito di tutti è quello giusto.
Nel terzo quarto giochiamo un periodo capolavoro guidati dalla regia di Checco, la determinazione di Marco e la classe cristallina di Tommy Moro (tre 2005 di cui sentirete a lungo parlare). Vinciamo il quarto giocando davvero in modo tosto e caparbio. Lottando e sputando sangue.
Nell'ultimo periodo ci innervosiamo troppo cercando alibi negli arbitri (a cui va un enorme grazie, son stati davvero bravissimi). Seriana continua il suo gioco e ci inchioda sul 24-41 finale.
Il lavoro fatto da Mattia con questo gruppo in questi mesi inizia davvero a farsi vedere. Giocare ad armi pari con una squadra più grande (sia fisicamente che anagraficamente) poteva essere una montagna insormontabile. Bravi ad averci provato. 


Lele

lunedì 14 dicembre 2015

GALLERIA FOTOGRAFICA
C SILVER... XXL vs BLUOROBICA


Per vedere tutte le foto della partita di domenica 13/12/2015 tra XXL e BLUOROBICA  vai sul sito dedicato Galleria fotografica e clicca QUI
oppure sulla pagina facebook clicca QUI

PERCHE' TIFIAMO XXL


Sono alla mia undicesima festa di Natale con il Lussana (una società dove l'allenatore mangia SEMPRE il panettone) e come da consuetudine degli ultimi 5 anni la festa natalizia l'abbiamo organizzata con l'XXL. Perché a Natale si festeggia così, tutti insieme, con la tua famiglia (cestista). E Lussana e XXL sono parte della stessa famiglia.
Una famiglia allargata dove chi viene con lo spirito di divertirsi e di godere della pallacanestro (come gli amici di Urgnano) è sempre il ben accetto. La festa sono i bimbi che animano l'Italcementi fin dalle 3 di pomeriggio.  La festa è la partita con la Bluorobica. La festa è premiare Mauro Caffi che tanto ha dato a Lussana e XXL. La festa è andare a mangiare tutti insieme, vincitori e vinti, ragazzi e genitori, allenatori e giocatori, dirigenti e sostenitori e tirare mezzanotte con il sorriso sulle labbra.
 Quando è nata XL, cinque anni fa, quello che aveva unito erano gli spalti pieni del palazzetto in un derby Excelsior-Lussana; con orgoglio portiamo avanti quello spirito. E vedere l'Italcementi stracolma di appassionati è sempre un piacere...

Lele

CATEGORIA UNDER 13
LUSSANA BERGAMO-BREMBATE 42-36


Campionato Under 13 Provinciale – 6^ e ultima giornata del GIRONE DI QUALIFICAZIONE
Lussana Bergamo - Brembate 42-36 (18-16)

Lussana Bergamo: Zingarelli 8, Capelli 2, Martinelli 3, Ferri, Corti 5, Ferretti 2, Bonari 12, Villa, Origgi 5, Pievani 2. All. Mostosi

Brembate: Carrara 11, Mazzoleni 8, Benedetti, Berra 4, Danadoni, Ghigliotto, Riemma, Carbana 2, Armanni, Maestroni 2, Sana 7, Arrigoni, All. Rancoroni Luca e Esposito

Arbitro(i):
 Ranieri

Parziale dei quarti: 7-13;  11-3;  19-6;  5-14;

Note: falli fatti Lussana 16; Brembate 18
          Tiri liberi Lussana 3/21; Brembate 8/20
          Tiri da 3 Punti: Lussana 2 (Corti e Martinelli)

Prossimo turno: in attesa del nuovo girone Gold


Partita decisamente sottotono per il gruppo annata 2003, almeno per alcuni momenti della gara. 
Il primo quarto ad esempio sembra la fotocopia di quello di settimana scorsa, dove si creano molti vantaggi e non si concretizza mai, tiri poco convinti e appoggi decisamente molli e frettolosi fanno perdere la tranquillità di molti... 
Nel secondo periodo è Bonari a salire in cattedra, il nostro paolino con grande personalità inizia a mettere a segno canestri importanti e smazza palloni che valgono oro...
La squadra ritrova la fiducia e tutti iniziano a carburare... 

Il terzo periodo è quello decisivo, si riprende da dove si era lasciato, la squadra inizia a girare e si creano soluzioni interessanti da giocate di squadra... parziale di 19-6 mette momentaneamente al sicuro il risultato finale.

Momentaneamente, infatti l'ultimo periodo è di nuovo buio... Brembate un po' alla volta si avvicina, l'inerzia ora è nelle mani degli ospiti che sfruttano i continui errori banali dei padroni di casa per fare contropiede e avvicinarsi di sole 4 lunghezze negli ultimi minuti di gioco.

Bravi i Lussanini alla fine a gestire con pazienza gli ultimi possessi e a mettere la firma sulla sesta vittoria e confermarsi imbattuti del girone.

Complimenti a tutti per l'ottimo traguardo... ora questo traguardo diventerà il punto di partenza per la nuova fase ... La cosa non ci spaventa anzi ci rende gasati  e orgogliosi...Giocare contro le piu' forti per poter migliorare individualmente e di squadra non è una cosa che capita tutti i giorni anzi... Go Lussana

domenica 13 dicembre 2015

SETTORE GIOVANILE LUSSANA
PROGRAMMA SETTIMANALE DAL 14/12 AL 20/12


Ecco qui il programma allenamenti settimanale.
Eventuali variazioni verranno segnalate direttamente dagli allenatori ai vari gruppi.

sabato 12 dicembre 2015

GALLERIE FOTOGRAFICHE
IL SITO DI FOTOGRAFIA DEL LUSSANA BASKET


Chi non avesse ancora avuto l'occasione di vedere le foto delle partite potete visitare il sito di fotografia dedicato al Lussana Basket cliccando QUI 

Buona visione


CATEGORIA AQUILOTTI
SERIANA NEMBRO -LUSSANA VERDE 6-18


Campionato Aquilotti provinciale – 4° giornata di andata
MB Seriana bianco - MB Lussana Bergamo verde  6-18 

MB Seriana: Adobati 2, Brucata 2, Brignoli 4, Ceruti, Cortinovis 1, Dell'amico , Gregis, Martinelli 2, Parigi  2, Signori, Terzi 4, Vimercati. Istr. Merelli

Lussana: Boffi 12, Contino 2, Corini 12, Ghisleni 8, Locatelli 8, Luciano 7, Moro 15, Rossi 6, Sinatra, Carioli 8, Zana 2, Duci 4. Istr. Locatelli

Arbitro (i): Zanotti di Albino

Parziale: 2-12, 4-12, 4-13, 1-18, 4-12, 2-17; 

Prossimo turno: sabato 19.12 ore 15,00 FiumarArena contro Excelsior A

Nembro - Ottima prova del gruppo 2005 che riesce ad imporre anche a Nembro il suo gioco. Nota d'onore per Gabri Ghislo e Leo Duci che pur di esserci han fatto correre le mamme e i dentisti.
Pian piano stima crescendo tutti, c'è maggior coinvolgimento nel gioco di squadra, incominciamo ad abbozzare pregevoli giochi a 2, leggiamo l'iniziativa dei compagni. Bravi. E' solo il primo passo, la strada è lunghissima ma se la si affronta con la gioia di chi si diverte a giocare è bello e piacevole farla insieme.


Lele

giovedì 10 dicembre 2015

CATEGORIA AQUILOTTI
LUSSANA VERDE - VIRTUS TERNO 18-6


Campionato Aquilotti provinciale – 3° giornata di andata
MB Lussana Bergamo verde - MB Terno d'Isola 18-6 

Lussana: Zana 8, Moro 10, Duci 4, Rossi 4, Corini 9, Ghisleni 10, Donatello, Rosace 2, Luciano 16, Liut 2, Locatelli 2, Boffi 8. Istr. Locatelli

MB Terno d'isola: Abati 1, Beliamoli, Cassinari, Colombo, Molteni, Ravasio 4, Scotti, Spila 4, Tasca 2, Testa, Zilio. Istr. Preda 

Arbitro (i):
 Gerardi di Bergamo

Parziale: 16-1, 12-7, 16-0, 12-0, 9-1, 12-2; 

Prossimo turno: venerdì 11.12 ore 17,15 Palestra comunale, via Roma, Nembro contro Seriana Basket

Bergamo - Dopo il torneo di Varese gli aquilotti tornano subito in pista. Avversari i giovanissimi Ternesi allenati dall'amico Mattia Preda. La partita è vivace e vorrei fare i miei elogi al gruppo di Terno che seppur soverchiato per centimetri e chili e composto solamente di 2006 e un 2007 ha sempre affrontato la sfida a testa alta senza mai abbattersi.
Da parte nostra buonissime giocate di squadra e progressi individuali che pian piano iniziano a vedersi. 
Avanti così.

Lele


CATEGORIA 1^ DIVISIONE
LUSSANA TRESCORE 65-55


La peggior partita dei nostri, da che io ricordi, ma anche la più emozionante.

Partiamo con un riscaldamento di bassa qualità: si comincia tardi e con poca intensità  dagli sguardi di tutti a cominciare da Gerard vedo delle facce spente, poco motivate

Li chiamo negli spogliatoi cercando di fargli capire che non c'è il giusto atteggiamento ma, come immaginavo, non sortisco nessun effetto.

La partita comincia quindi male con poca o nessuna precisione nelle conclusioni, affrettate e  fuori dal coro. A rimbalzo siamo in balia degli avversari e Nicolò si fa portare a spasso dai lunghi avversari come un principiante. La sua consistenza sotto canestro è nulla. Nel complesso tutti piuttosto male. Gli unici che tengono botta sono Gerard e Monta. Purtroppo dopo circa 7 minuti del primo tempo Gerard si scaviglia ed è costretto ad uscire. Cerco di dare più palloni a Nicola, ma oggi, purtroppo, come gli altri non è in giornata, e non riusciamo proprio a far canestro. Spendiamo anche un sacco di falli e siamo costretti a rifugiarci nella zona che per altro facciamo malissimo. Insomma la classica serata da dimenticare.

Finisce il secondo quarto e siamo sotto di 11 punti.

Nel terzo quarto però rimetto Gerard che ha deciso di tentare giocando fasciato. Il suo inizio è molto contratto ma i compagni sentono la sua presenza e diventano più fiduciosi. Facciamo delle scelte in attacco che gli permettano di non fare grandi scatti e gli facciamo arrivare la palla spalle a canestro che Gerard trasforma sempre in 2 punti.

Pian piano l'intensità della partita cresce e rosicchiamo qualche punto ma siamo sempre sotto di 7-8 punti all'inizio del quarto quarto.

I compagni cominciano a farsi sentire, Davide mette la Bomba, e Charls altrettanto. Nicola si porta a casa qualche fallo che trasforma in tiri liberi e Gerard sale in cattedra facendo le pentole e i coperchi: porta su la palla, segna da tre punti, porta i blocchi e gioca spalle a canestro ed in difesa prende una marea di rimbalzi. A due minuti circa dalla fine siamo in parità. Gli avversari cominciano a non avere piu le idee tanto chiare e commettono dei banali errori che ci permettono di tornare in attacco e aumentare le distanze. A dare il ko questa volta è Umberto che piazza una bomba a 50 secondi dalla fine andando sul più sette.

Il finale ci vede vincitori con largo margine e a 18 secondi dalla fine mettiamo la palla per terra e andiamo a congratularci con gli avversari come nelle finali olimpiche. Grande soddisfazione.

Alcune considerazioni:

A- stiamo passando un periodo di bassa forma soprattutto mentale e questo può succedere. Dobbiamo però reagire aumentando l'intensità in allenamento. Ho visto alcune facce scure a fine partita di ragazzi che non erano soddisfatti delle loro prestazioni. Male. Non diamo mai più importanza alle nostre prestazioni del risultato di squadra. L'unica cosa che conta è vincere e se ce la facciamo dobbiamo essere tutti contenti. Siamo delusi della nostra prestazione? A partire dal prossimo allenamento ci  alleneremo ancora più forte per migliorare. Questa è l'unica cosa da fare e da pensare!

B- Gerad sta dimostrando di essere un giocatore di un altra categoria e sono certo che presto qualcuno se e accorgerà. A lui però chiedo di non abbassare la guardia e di mantenere alta l'intensità senza lasciarsi prendere dallo sconforto se dovrà aspettare ancora. I veri campioni sono quelli che sanno aspettare!

C- Credo che uno dei principali motivi della nostra pessima partenza sia dovuta alla pessima musica del riscaldamento. Nelle vacanze di Natale studieremo un playlist pre- partita che dia veramente a tutti la carica, me compreso.

Vai Lussana.

Gerard :24; Nicola 16;Davide 5; Monta 4;Nicolò 4; Charls 3; ; Umbe 3
 Fede 2


mercoledì 9 dicembre 2015

TORNEO AQUILOTTI
BAMBINI A CANESTRO


1° Torneo nazionale mini basket - Bambini a canestro - Categoria aquilotti
Girone di qualificazione

Semifinale
Lussana Bergamo - Robur et Fides Varese 54-60  

Finale 3o/4o posto
Lussana Bergamo - Mens Sana Siena 30-31

Varese - I ragazzi del Lussana si sono regalati un week-end dell'immacolata di grande basket! Poco conta la posizione finale del torneo (un più che onorevole quarto posto). Ci siamo regalati una tre giorni da sogno. Abbiamo sfidato ad armi pari formazioni come Varese, Siena (due volte), Desio giocando un basket man mano più intenso, più sicuro, più di squadra. Credo che alla fine di questo torneo siamo davvero cresciuti tutti. Ma l'accento questa volta lo vorrei mettere sull'aspetto che ritengo più importante nel mini basket: praticare sport per stare con gli amici e per averne di nuovi. Siamo stati letteralmente adottati dalle famiglie di Gavirate e di Malnate dove i nostri miniateti erano ospitati. Abbiamo condiviso con nuovi amici la nostra passione e ci riserviamo a breve di organizzare da noi un torneo e coltivare ancora le nuove amicizie. Un grazie enorme a Pall. Varese e alla Robur che hanno organizzato davvero in modo stupendo la manifestazione. Ponendo l'attenzione sui più piccoli dettagli. Grazie di cuore e ci auguriamo di poter essere di nuovo qui il prossimo anno. Grazie a tutte le famiglie che ci hanno ospitati, ci siamo sentiti a casa! Grazie a Ermanno che mi ha dato una mano grandissima nella logistica. Grazie a Luca, Ale e Cristian che hanno condiviso con me la gioia di seguirvi in panchina. Torniamo a casa davvero arricchiti. 

Lele

martedì 8 dicembre 2015

GALLERIA FOTOGRAFICA
UNDER 13 FEMMINILE


Per vedere tutte le foto della partita di domenica 6/12/2015 tra Lussana Femminile e Visconti Brignano vai sul sito dedicato Galleria fotografica e clicca QUI
oppure sulla pagina facebook clicca QUI

Buona visione
Livio

CAMPIONATO AQUILOTTI
SCANZOROSCIATE LUSSANA BIANCO 133-24

 

CAMPIONATO AQUILOTTI
SCANZOROSCIATE – LUSSANA BERGAMO BIANCA 18-6

Scanzorosciate: Ghilardi 2, Adami 13, Gastoldi 4, Villa 4, Bettoni 6, Martinelli, Mapelli, Abascià 2, Carminati, Vacca, Consoli 2, Filisetti 2. Istr. Michele Zinesi

Lussana Bergamo Bianco: Fustinoni, Poma, Maganiello 3, Amitrano, Sancinelli, Liut, Vigorelli, Canonico, Balbi 4, Renella 2. Istr. Mattia Parsani

Arbitro: Stefano Adami

Parziale sesti: 7-2; 4-2; 4-0; 6-3; 6-0; 8-2.

Prossimo turno: sabato 19-12-2015 ore 15.30 palestra in piazza Europa 13 Villa di serio (BG)

Partita a senso unico quella disputata nel bel palazzetto di Scanzorosciate. I nostri lussanini hanno subito la velocità degli avversari e sono parsi appesantiti dal pranzo della domenica!!! Per la prima volta abbiamo capito cosa vuol dire subire una sconfitta netta ed anche questo serve per far crescere i nostri piccoli atleti. Ci rimbocchiamo tutti le maniche ed in palestra a sudare!!!
1…1 2…2 3…3 VAI LUSSANA!!!


TIA

CAMPIONATO UNDER 14
LUSSANA BERGAMO - SCANZOROSCIATE 34-41


Campionato Under 14 Provinciale – 4^ giornata di ritorno
Lussana Bergamo - Scanzorosciate  36 - 41 (25-9)

Lussana Bergamo: Aresi 12, Angioletti 10, Stoppani 3, Ghezzi 6, Manaresi 1, Facoetti 4, Epis L., Epis M,.Pagani.
All. Campari.

Scanzorosciate: Brembilla 9, Zanga 12, Bombardieri 2, Martinelli 1, Algeri 3, Di Marco 8, Quintini 2, Cortesi 4, Besutti.
All. Besutti

Arbitro: Brighenti

Parziale dei quarti: 15-8; 10-1; 5-23, 6-9.

Note: falli fatti Lussana 14; falli fatti Scanzorosciate 17
Triple 0.
T.L. Lussana: 6/18
T.L. Scanzorosciate: 7/23

Prossimo turno: da stabilire girone Silver.

Nonostante le assenze e con una squadra non al completo, l'inizio della partita è favorevole ai nostri ragazzi. Partiamo proprio bene, con buone giocate, buoni passaggi, una discreta fluidità nel gioco d'attacco ed in difesa riusciamo a contenere la fisicità degli avversari, veramente "grossi".
Beh qualche errore c'è (ovviamente), ma corriamo e ci passiamo la palla e questo è già basket al 60%.
Il secondo quarto ci vede protagonisti con un perentorio parziale di 10 ad 1 per i lussanini. 
Si va quindi all'intervallo lungo con un rispettabile vantaggio di 14 punti.
Ma qui si rompe l'incantesimo e come nella favola di Cenerentola, dei prodi destrieri, degli agili puledri alla "mezzanotte" (il nostro terzo quarto) diventano dei timidi ed impacciati topini....
Non si riesce a fare più nulla; passaggi facili sbagliati, anche i tiri più facili sotto canestro sono fuori bersaglio, palle perse una dopo l'altra, conclusioni ...sconclusionate, difesa colabrodo...e tanta, tanta paura.
Non riusciamo a realizzare punti, ma in compenso, nel terzo quarto, ne prendiamo ben 23 (un record!).
A nulla servono i time-out chiamati, le sostituzioni, la squadra è smarrita, si è persa la lucidità, la paura di sbagliare...ci fa ovviamente sbagliare! 
Anche l'ultimo quarto con il quintetto più "esperto" fisso in campo ci vede soccombere, non si riesce a voltare pagina; 6 a 9 per gli avversari ed infine il fischio finale.
Una gara che obiettivamente non mi aspettavo finisse in questo modo; molto meglio aver perso di 21 con Gorle, ma avendo giocato con coraggio, con lo spirito ed atteggiamento giusto, con fiducia nei propri mezzi (anche perché non c'è alcuna ragione perché voi non abbiate fiducia in voi stessi).
Peccato, proprio un peccato. Sia per il risultato finale, sia per il carattere che in queste occasioni bisogna saper dimostrare; carattere che ai più oggi è mancato.